Facce da uovo

La gente malata che parla di cose delle quali
non importa a nessuno

 nabla times ella

Mi chiamo Lorenzo e ad Agosto saranno 27 anni che non muoio.

Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta, ma solo perché sono allergico agli altri cereali. Faccio il giornalista, coordino il sito internet culturale “La Compagnia del Gatto Nero” e sono 7,50€ allo sportello tre, grazie.


 

Rose la Risto-gatta

(In realtà mi chiamo Valentina ma a nessuno interessa)

Nata da una palla di peli di gatto, cresciuta (male) a pane, Poirot e nutella, morta sotto Codici e appunti illeggibili. Giurista per aspirazione e gattara di professione.

 


 Ramoso ­

Da quando sono piccolo passo le giornate ­a pensare, principalmente perché mi fanno schifo le persone.

Quando non sono impegnato a leggere libri di Feynman, scrivo (brutti) articoli.

 

 

 


 

EnricDeBlessed

 Già, questo tizio in condizioni poco sobrie sono io.

Che dire, vado pazzo per la matematica e per il pianoforte; mi fa schifo qualsiasi attività comporti un movimento dal divano. Si sa, in Sicilia non abbiamo mezze misure!

Scrivo per diletto (visto? per di-letto) e tento di non fare orrori grammaticali. Se dovrei farne qualcuno, vi prego uccidetemi.


Berta

“A volte qualcuno prova ancora a dire che la mattina esiste e che ho passato i 20 anni, non credetegli mai.”

“Volevo fare giurisprudenza per cambiare il mondo, ora sono alla quindicesima serie tv.”

Il fatto che dovessi scrivere una biografia e abbia usato delle frasi sconnesse porta comunque ad identificarmi come persona?


Sabrienza

 “Il problema delle citazioni su Internet è che non puoi mai essere sicuro delle fonti.”

cit. Sabrina Shakespeare


Tiny

Il mio nome e’ Sofia, sono una vecchia volpona ed amo il vino di visciola, il sushi con l’avocado e le lacrime dei miei nemici.

Di più non dimandate.

 


Gandalf

Cia, mi chiamo Gandalf, tu non puoi passare perché non sei in lista.

Non sono simpatica, lo so, ma non ti conviene: ho fatto judo e ti stendo comunque.


UrràMaki

Io sono Noemi, ho i capelli rossi; ed ho i capelli rossi perchè sono una ragazza maliziosa e cattiva, così maliziosa e così cattiva che prometto di riescire un fior di giornalista, o magari no, però sposerò l’Arte e, se possibile, Picasso.

Hasta Siempre, gente