Neonazisti, addestrati alle armi e inviati al fronte ucraino: ecco i giovani mercenari italiani

  Coraggiosi, impavidi e abilissimi in combattimento: fin dall'antichità i soldati mercenari, dalle compagnie di ventura alle truppe lanzichenecche, erano considerati i guerrieri per eccellenza,...

IL SUD AMERICA E ALTRI RACCONTI: alla ricerca di Adolf Hitler (parte due)

Sui libri di storia troviamo sempre le stesse parole: Hitler morì suicida nel bunker centrale di Berlino il 30 del 1945. Si narra anche...

Quando le statue dei confederati cadono, Mussolini rimane in piedi

Sullo sfondo delle lotte ideologiche (o meno) di Charlottesville e del Columbus Day, il New Yorker si chiede perché in Italia esistano ancora indisturbati...

PIANETA CARCERE: la prigione e gli immigrati

Un tema sempre attuale: quanti stranieri in carcere? Delinquono davvero più dei cittadini italiani? E’ vero che sono più violenti? La discussione politica alla...

BADPAESE: Tra informazione, comprensione e giudizio

Ci rendiamo conto di quello che leggiamo? Siamo sicuri di aver compreso per bene un testo prima di giudicarlo? Perché non si riesce...

Gli Americani contro la storia: “Colombo genocida!”

L'opinione pubblica statunitense ha preso d'assalto i monumenti dedicati a figure storiche controverse: tra chi le addita come simboli di una cultura retrograda e...

Intellettuali con la svastica: la marcia violenta di Charlotteville

Dopo la marcia 'Unite the RIght' di Charlottesville, il movimento sembra certo di crescere nei prossimi anni. Il motivo di questo risveglio dell'estrema destra...

Svizzera, due cartelli antisemiti compaiono in un albergo: è caos

Un albergo in Svizzera ha pubblicato due cartelli dal contenuto chiaramente antisemita, dopo essere stati postati sui social il governo israeliano ha tacciato l'albergo...

BADPAESE: Razzismo, ma col sorriso

Il razzismo si è evoluto: oggi la discriminazione non avviene più (solo) con gli insulti, le botte e l’affermazione di superiorità dei bianchi sui...

”Torna a casa negro”, insulti e violenza su un autobus di Macerata

Uno studente camerunese, provvisto del biglietto, sarebbe stato prima insultato e poi picchiato da un dipendente della società di trasporti pubblici Contam. Il giovane,...